Ristorante Solidale, il food delivery milanese contro gli sprechi (che aiuta chi ne ha bisogno)

È vero, spesso la sharing economy dà vita a fenomeni controversi: i fattorini di Foodora sottopagati e fatti lavorare a cottimo, gli utenti “razzisti” di Uber e Airbnb, la concorrenza sleale di alcune app nei confronti del mercato tradizionale. Altre volte, però, la gig economy fa bene.  Annunci